KAPPA CREW MOVES TO MOVEMENT MUSIC FESTIVAL

Halloween sotto il segno della KappaBanda con Jeff Mills e Sven Vath

Il brand comunica un mondo, una prospettiva, un modo di pensare, prima ancora del proprio nome. C'è una personalità precisa dietro ad un logo, è ciò che contraddistingue e rende unici, la stessa caratteristica che un consumatore decide di scegliere, ora che le possibilità di scelta sono infinite. Kappa ha un heritage particolare, una storia di musica e sport, che ha reso il brand torinese diverso da tutti gli altri competitor, segnando i confini di un profilo che riesce ad occupare la scena underground quanto i gradini più alti del podio: musica e sport trovano un nesso, sin dagli anni Ottanta, quando Kappa veste il grunge inglese ma anche il campione del mondo di 100 metri, alle Olimpiadi americane. La celebre banda con gli omini accompagna Mel C durante i concerti con le Spice Girls, come la Nazionale Italiana di Sci Alpino sulle piste più celebri del mondo. Kappa è sponsor ufficiale del Napoli FC, ma balla hip-hop nel video di Justin Bieber e Nicky Minaj : l'unione tra musica di tendenza e sport ad altissimi livelli è la brand awareness che rende il brand della società Basic Italia unico nel proprio genere, la prova che la contaminazione è ciò che di più moderno ed intramontabile esista oggi. 

Da questa storia nasce il progetto Kappa Crew, che considera i social non solo nuovi media, ma i protagonisti di un altro storytelling, quello vero, quello live. Esperienze eccezionali e divertenti, diverse le une dalle altre, che possano comunicare il mondo Kappa a 360°, attraverso gli occhi giovani dei nuovi volti di Facebook ed Instagram. Dopo Il Kappa Future Festival di Luglio, la partnership con lo Yatch Club Portofino, è stata la volta del Movement Music Festival di Torino, che si è tenuto lo scorso 31 Ottobre, in occasione di Hallooween. Il Lingotto Fiere ha ospitato l'undicesima edizione del Movement, il Festival di musica elettronica più conosciuto in Italia, in lista tra i 50 migliori del mondo. Quattro palchi, 12 ore di musica non-stop con i più grandi dj di fama internazionale: il Kappa Stage, casa di Kink ed Elario Alicante, il Detroit Stage, che ha accolto Phuture, Jeff Mills e il pilastro statunitense Derrick May; la Apollonia Room, spazio raccolto che ha ospitato gli omonimi francesi e,lo Jagermeister Stage, palcop dedicato ad headliner come Sven Vath, Adam Beyer, Ben Klock e Marcel Dettmann. Una squadra di 10 influencer ha vissuto l'esperienza Movement in un modo esclusivo, con accesso al backstage e palco durante le esibizioni dei dj: Iconize, Ulmn, Marco Bellotti, Nicole Mazzocato, Giorgia Faggi, Alessandro Malossi, Mirko Licciardo, Matteo De Martini, Marco Sarru, i nomi dei fortunati che hanno rappresentato la Kappa Crew durante questa trasferta. Ognuno con il suo  background ed un talento particolare, vicini al mondo Kappa e al mood che lo contraddistingue, hanno raccontato l'esperienza attraverso i propri profili social. Un progetto che unisce le persone, le fa conoscere, avvicina mondi diversi e li rende simili, creando momenti che vale la pena ricordare. #KappaCrew è prima di tutto questo, un modo di vivere lo sport, lo stile, la musica, insieme, purchè sotto la stessa Banda.  


SHARE:
#PRESSOFFICE #EVENTS #CELEBRITIES #NEWLAUNCH #CAMPAIGN #BESTEDITORIALS